Intestazione Rete Ali IC Stoppani-Seregno Capofila della Rete ALI
Bullismo e Cyberbullismo

"Con l'evolversi delle tecnologie, l'espansione della comuni

cazione elettronica e online e la sua diffusione tra i pre-adolescenti e gli adolescenti, il bullismo ha assunto le forme subdole e pericolose del cyberbullismo, che richiedono la messa a punto di nuovi e piu efficaci strumenti di contrasto.

I bulli, infatti, continuano a commettere atti di violenza fisica e/o psicologica nelle scuole e non solo.

Le loro imprese diventano sempre piu aggressive ed inoltre la facilita di accesso a pc, smartphone, tablet consente ai cyberbulli anche di potere agire in anonimato. • E' necessario valutare, dunque, i fenomeni del bullismo e del cyberbullismo nella loro complessità e non soffermare 1' attenzione solo sugli autori o solo sulle vittime,  ma considerare tutti i protagonisti nel loro insieme: vittime, autori ed eventuali ''testimoni", per poter gestire in modo piu appropriato gli interventi. "

(da LINEE DI ORIENTAMENTO per azioni di prevenzione e di contrasto al bullismo e al cyberbullismo. MIUR Aprile 2015).

La legge 7 febbraio 2017 della Regione Lombardia 

Risorse on line

 BUONE PRATICHE.

Come deve essere composto un protocollo INTER-ISTITUZIONALE per dichiarare che cosa fa ogni ente coinvolto sul contrasto e la prevenzione del  bullismo e del cyberbullismo?

Glossario dei comportamenti devianti online

Telefono azzurro. Il sito per chi ha più di 14 anni.

 Un sms al n. 43002

Il bullismo è un reato

Il Cyberbullismo: per 8 ragazzi su 10 non è grave insultare in rete

Generazioni connesse

Linee di orientamento contro il bullismo e il cyberbulismo. Ministero Istruzione.

Smonta il bullo. Polizia di Stato

Ufficio scolastico Lombardia. Azioni di prevenzione e contrasto al Bullismo e Cyberbullismo

Legge Regione LAZIO di contrasto al bullismo

GARANTIRE I DIRITTI DEI MINORENNI Vademecum per le forze di polizia

Cronache di cyberbullismo e bullismo a scuola

Video "Doma il bullo"

IC Casati di Muggiò

Bullismo e cyberbullismo

IC Rodari di Seregno 2^B

Ciao bullo.

IC Lesmo

ASL MB 4teen salute

 Per le segnalazioni - Commissariato di P.S. online

 Il progetto CYBERLAB

 Il progetto TABBY

 Generazioni connesse. Area scuole

MABASTA

Movimento Anti Bullismo Animato da STudenti Adolescenti

SBAM

Appost@genitori appostagenitori@gmail.com      cell. 333 5658007

 

News 2016-2017

Ministero Istruzione:

Bullismo e Cyberbullismo. Avvio nuova fase del progetto: “Generazioni Connesse -

Safer Internet Center Italia III –“. Diffusione delle iniziative volte a favorire un uso corretto e consapevole della Rete-

  

 

Legge Regionale 7 febbraio 2017 , n. 1

Disciplina degli interventi regionali in materia di prevenzione e contrasto al fenomeno del bullismo e del cyber bullismo

(BURL n. 6, suppl. del 10 Febbraio 2017 )

Art. 1

(Finalità)

1. La presente legge, nel rispetto dei principi costituzionali, è volta a prevenire e contrastare il fenomeno del bullismo e del cyberbullismo, in tutte le sue manifestazioni, al fine di tutelare e valorizzare la crescita educativa, sociale e psicologica dei minori, proteggendo e sostenendo in particolare i soggetti più fragili.

Protocolli inter-istituzionali su Bullismo e Cyberbullismo

In questa pagina offriamo alcuni protocolli sottoscritti tra enti diversi (Scuole, Comuni, Magistratura, Servizi Sanitari, Forze dell'Ordine ) per testimaniare l'importanza degli accordi tra enti diversi nel condividere consocenze ed attività oeprative di contrasto e prevenzione del bullismo e del cyberbullismo.

Pubblichiamo alcuni collegamenti ai testi presenti sui siti internet  delle istituzioni territoriali.

Sono gradite eventuali segnalazioni di altri protocolli inter-istituzionali, al fine di offrire una gamma ampia di testi significativi.

TOSCANA

MIUR

ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) e MOIGE (Movimento Italiano  Genitori)

Protocollo d'intesa MIUR - Polizia di Stato - CoReCom - Dipartimento di Psicologia Università di Bologna - Garante per l'infanzia

Garante pri

TOSCANA

MIUR

ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) e MOIGE (Movimento Italiano  Genitori)

Protocollo d'intesa MIUR - Polizia di Stato - CoReCom - Dipartimento di Psicologia Università di Bologna - Garante per l'infanzia

Garante privacy /Modello di segnalazione

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.